Chicago raccoglierà l’eredità di Obama

Chicago

Non è ancora stato confermato ma, secondo i media locali, la biblioteca presidenziale di Barack Obama sarà costruita nei quartieri meridionali di Chicago (Illinois). La fondazione che si sta occupando della realizzazione della biblioteca ha contattato la University of Chicago che pare abbia messo a disposizione due siti (due parchi per la precisione).

Non stupisce che la famiglia Obama abbia sempre prediletto Chicago per la Presidential Library. La first lady Michelle Obama è originaria della città e in molte occasioni pubbliche continua a ribadire l’amore per la windy city. Il Presidente degli Stati Uniti è altresì legato alla metropoli: qui ha cominciato il suo servizio alla comunità e la sua attività politica.

Una Presidential Library solitamente funge da museo, dove sono conservati documenti e collezioni appartenenti ai presidenti alla quale è intitolata. Per gli americani queste particolari biblioteche sono viste anche come un luogo nel quale è raccontata e spiegata l’eredità del Presidente alla nazione.

 

Lascia un commento per primo su "Chicago raccoglierà l’eredità di Obama"

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.


*