Pena di morte: Nebraska verso l’abolizione

pena di morte

La pena capitale sembra seriamente vicina alla sua abolizione in Nebraska, e stupisce che questa volta la proposta arrivi anche da un gruppo di repubblicani conservatori.

Sembra infatti sempre più folta la compagine di conservatori (almeno in Nebraska) che sostengono l’immoralità della pena di morte la quale sarebbe incompatibile con le basi del pensiero politico repubblicano. I promotori della mozione ritengono anche che il ricorso alla pena capitale in tempi recenti sia altamente inefficiente per il sistema giuridico statunitense e altamente costoso per i contribuenti.

Non è ancora certo se ci siano o meno i voti per scavalcare l’annunciato veto del Governatore repubblicano Pete Ricketts. La norma dovrà prima di tutto superare l’esame del Congresso statale dove gran parte dei repubblicani hanno intenzione di sfidare i compagni di partito con un ostruzionismo aggressivo.

 

Lascia un commento per primo su "Pena di morte: Nebraska verso l’abolizione"

Lascia un commento

La tua email non verrà resa pubblica.


*